Ricette
Ricette Cucina Nel Mondo!

GIOCHI D'AZZARDO
Giochi d'azzardo divertenti che coinvolge una o più persone e per stare in compagnia di tanti amici passando dei momenti in allegria.

Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
Ricette per categoria
+ Bevande
+ Antipasti
+ Primi Piatti
+ Secondi Piatti
+ Contorni
+ Dessert
+ Salse e Condimenti
+ Bimby
Microonde
Melagrana
Curarsi con le erbe
Pizze
Dimagrire
+ Nutrizione
Accelerare Metabolismo
+ Diete
Tabelle Calorie
Calcola Peso Forma
+ Alimentazione
Le Vostre Ricette
Siti partner
Scommesse
Altri...
Partner

Vota questo sito su migliorsito.com
TOPlist
Balli
+ Balli Caraibici
Meteo
+ Previsioni Meteo
Tutto Su Internet
+ Automobili
Dizionario o Vocabolario
+ Geografia
- Giochi
+ Giochi di ruolo
+ Giochi di logica
+ Giochi di strategia
+ Giochi di simulazione
+ Giochi da tavolo
+ Giochi di carte
+ Giochi d'azzardo
+ Giochi medievale
+ Giochi linguistico
+ Giochi di prestigio
+ Sport
+ Videogiochi
+ Wargame

+ Musica
+ Scommesse
+ Sports
Giochi d'azzardo: definizione gioco.
GIOCHI
 Pagina: 1 Pagina: 1  
 Pagina: 1 Pagina: 1  

Giochi d'azzardo

Definizione
I giochi d’azione rappresentano il genere più frequentato e, di conseguenza, quello che occupa la fetta maggiore del mercato. Generalmente collocano il giocatore all’interno di un percorso a ostacoli da superare: possono suddividersi in giochi a scorrimento orizzontale (dove il protagonista sullo schermo si sposta da sinistra verso destra, affrontando avversità e raccogliendo bonus per ogni ostacolo superato), in inseguimenti all’interno di labirinti, in arrampicate su piattaforme che nascondono precipizi da evitare o, infine, in prolungate sequenze di sparatorie per farsi largo tra i nemici. Spesso questo genere di videogiochi si è direttamente ispirato a film d’azione di grande successo popolare e ai suoi protagonisti, da Arnold Schwarzenegger a Sylvester Stallone a Jean-Claude Van Damme. Una sorta di sottogenere dei giochi d’azione sono i giochi completamente basati sullo scontro fisico virtuale tra i personaggi assai simili agli analoghi eroi cinematografici.
Il gioco d'azzardo consiste nello scommettere denaro o altri beni sul futuro esito di un evento: per tradizione le quote si pagano in contanti, e (fra gentiluomini) il saldo di eventuali debiti deve avvenire entro le 24 ore.
In genere questo evento può essere un gioco di carte come il poker, un gioco di società come la roulette o l'ordine di arrivo di una gara, come le corse dei cavalli, ma in linea di principio qualsiasi attività che presenti un margine di incertezza si presta a scommesse sul suo risultato finale, e quindi può essere oggetto di gioco d'azzardo. Online, il gioco d'azzardo prospera: oltre ai casinò virtuali esistono siti con le recensioni di questi ultimi, comunità di giocatori e forum di discussione dedicati ad appassionati scommettitori.
Uno dei maggiori motivi di questa esplosione é la possibilità di giocare anche a diversi giochi di casinò gratis, il più famoso dei quali è il blackjack on line, anche noto come 21.
Praticamente in ogni paese europeo che lo permette, l'organizzazione del gioco d'azzardo è gestita dallo stato il quale appalta a ditte private, dietro pagamento di una forte tassa, l'esclusiva in una certa zona: questo perché l'attività di gestione di un casinò o di una agenzia scommesse è estremamente redditizia e si presta a molti traffici illegali, come riciclaggio di denaro sporco, estorsione, usura e altre attività criminali organizzate, rendendo indispensabile un suo stretto controllo: per eliminare il problema, alcuni stati vietano il gioco d'azzardo sul loro territorio, ma questo divieto porta alla nascita di case da gioco clandestine ancora meno controllabili di quelle ufficiali, e al sorgere di forme di "turismo" verso stati con legislazioni più permissive.
I giochi d'azzardo dei casinò e i sistemi di quote delle agenzie di scommesse sono organizzati in modo tale da favorire il banco, garantendo alla gestione, per la legge dei grandi numeri, un introito sicuro (meglio: asintoticamente certo) e proporzionale al numero dei giocatori e all'entità delle puntate. Sempre per la legge dei grandi numeri, dall'altra parte del tavolo più a lungo un giocatore gioca, più denaro rischia di perdere, e più certa diventa la perdita. Nonostante si favoleggi da sempre, nel mondo dei giocatori, di sistemi più o meno infallibili per vincere a questo o quel particolare gioco in realtà si può dimostrare matematicamente la loro inefficacia. Esistono invece i bari, professionisti o meno.
Il gioco d'azzardo può diventare in alcune persone una vera e propria patologia, diagnosticabile e curabile attraverso un'adeguata psicoterapia, che le spinge a giocare compulsivamente per vivere l'emozione e l'eccitazione del rischio, che è tanto più forte quanto più alta è la posta: anche se queste persone sanno prefettamente come funziona il mondo del gioco d'azzardo, continuano a giocare senza fermarsi, che stiano vincendo o perdendo, finché non hanno perso tutto quello che potevano giocare. Per questo molto spesso si dice che chi è malato di gioco d'azzardo in realtà non gioca per vincere, ma per perdere.
In Italia la legislazione permette il gioco, le scommesse e le lotterie, solamente se svolte in modo autorizzato dall'autorità pubblica.
Uno dei modi in cui il gioco d'azzardo può essere svolto è tramite i casinò, che sono organizzazioni situate solo in alcune località espressamente autorizzate: Venezia, Sanremo, Saint-Vincent e Campione d'Italia. Giochi tipici dei casinò sono: roulette, blackjack, chemin de fer, carribean poker, slot machine.
Le agenzie di scommesse invece possono esercitare la loro attività su tutto il territorio nazionale. Dal dicembre 2001 sono state autorizzate anche delle agenzie che gestiscono, previa apposita approvazione, un gioco di origine anglossassone che si chiama BINGO dall'esclamazione di un cittadino americano dei primi del 1900. Il gioco d'azzardo è inoltre da tempo diffuso attraverso sistemi quali il Lotto, il Totocalcio, il Tototris, il Superenalotto etc.
Va infine specificato che i debiti di gioco, nel nostro ordinamento civilistico, non sono azionabili giudizialmente, ovvero non se ne può richiedere il pagamento al Giudice. Infatti l'art. 1933 c.c. prevede che: non compete azione per il pagamento di un debito di giuoco o di scommessa, anche se si tratta di un giuoco o di una scommessa non proibiti. Tuttavia chi abbia spontaneamente pagato un debito di tale origine senza che il gioco fosse truccato, non può richiedere indietro le somme pagate.
Ricette regionali italiane
+ Piemonte
+ Valle D'Aosta
+ Liguria
+ Lombardia
+ Veneto
+ Trentino Alto Adige
+ Friuli Venezia Giulia
+ Emilia Romagna
+ Toscana
+ Marche
+ Umbria
+ Lazio
+ Campania
+ Abruzzo
+ Molise
+ Puglia
+ Basilicata
+ Calabria
+ Sicilia
+ Sardegna
Ricette internazionale
+ Europa
+ Medio Oriente
+ Asia
+ Africa
+ Nord America
+ Sud America
+ Oceania
Tutto gratis
+ Carta Geografica
+ Inviti e Partecipazioni
+ Url
+ Tutto gratis
Antivirus
+ Antivirus
Risorse
+ Agriturismo
+ Assicurazioni
+ Finanza
+ Risorse
Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
-
Copyright © 2005- ..::*www.moldrek.com*::.. All rights reserve (Tutti i diritti riservati)