Ricette
Ricette Cucina Nel Mondo!

INTERESSE
Le informazioni sull'interesse economico finanziario che riguarda l'economia finanziaria come borsa, banche e altro.....guardia di finanza in ambito militare italiano europeo e internazionale.

Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
Ricette per categoria
+ Bevande
+ Antipasti
+ Primi Piatti
+ Secondi Piatti
+ Contorni
+ Dessert
+ Salse e Condimenti
+ Bimby
Microonde
Melagrana
Curarsi con le erbe
Pizze
Dimagrire
+ Nutrizione
Accelerare Metabolismo
+ Diete
Tabelle Calorie
Calcola Peso Forma
+ Alimentazione
Le Vostre Ricette
Siti partner
Scommesse
Altri...
Partner

Vota questo sito su migliorsito.com
TOPlist
Balli
+ Balli Caraibici
Meteo
+ Previsioni Meteo
Tutto Su Internet
+ Automobili
Dizionario o Vocabolario
+ Geografia
+ Giochi
+ Musica
+ Scommesse
+ Sports
Finanza: interesse economico finanziario delle finanze.
Si può anche sbagliare a scrivere interese, interesse ativo e passivo, interesse attivo e pasivo, interesse ativo e pasivo!
INTERESSE ECONOMICO FINANZIARIO
 Pagina: 1 Pagina: 1  
 Pagina: 1 Pagina: 1  

L'interesse

Interesse economico

Compenso che viene corrisposto a chi presta ad altri denaro, ossia capitale, per un determinato periodo di tempo; il rapporto, espresso in percentuale, fra tale compenso e il capitale costituisce il tasso d'interesse. In economia l'interesse rappresenta il prezzo del capitale preso a prestito.
L'interesse è oggetto di numerose classificazioni. Le principali sono: 1) interesse "semplice e composto". Il primo viene calcolato soltanto sul capitale dato a prestito inizialmente e, nel caso di prestiti a lungo termine, viene pagato periodicamente alla scadenza prestabilita, di solito annuale; si può però pattuire che gli interessi dovuti, invece di essere pagati periodicamente al creditore, vengano capitalizzati, ossia sommati al capitale iniziale, calcolando in ciascun periodo l'interesse sul capitale maggiorato dell'interesse del periodo precedente. Ad esempio, un capitale di 100 euro, impiegato al 10%, al termine del primo anno rende un interesse di 10 euro e diviene quindi uguale a 110 euro; al termine del secondo anno rende quindi un interesse di 11 euro (il 10% di 110), e così via. In pratica quindi, per effetto della "composizione", anche l'interesse produce interesse. 2) interesse "legale e convenzionale". Il primo è quello stabilito dalla legge, il secondo è invece pattuito dalle parti. 3) interesse "attivo e passivo". Il primo è quello incassato sui fondi dati a prestito; "passivo" è invece l'interesse pagato sulle somme prese a prestito. 4) interesse "di mora o moratorio". È quello che la legge o le parti stabiliscono in caso di ritardo nel rimborso del prestito o nell'adempimento di un'obbligazione e che si applica per tutto il periodo di mora sulla somma o sul valore della prestazione oggetto di inadempienza.
Ricette regionali italiane
+ Piemonte
+ Valle D'Aosta
+ Liguria
+ Lombardia
+ Veneto
+ Trentino Alto Adige
+ Friuli Venezia Giulia
+ Emilia Romagna
+ Toscana
+ Marche
+ Umbria
+ Lazio
+ Campania
+ Abruzzo
+ Molise
+ Puglia
+ Basilicata
+ Calabria
+ Sicilia
+ Sardegna
Ricette internazionale
+ Europa
+ Medio Oriente
+ Asia
+ Africa
+ Nord America
+ Sud America
+ Oceania
Tutto gratis
+ Carta Geografica
+ Inviti e Partecipazioni
+ Url
+ Tutto gratis
Antivirus
+ Antivirus
Risorse
+ Agriturismo
+ Assicurazioni
- Finanza
+ Forze armate
+ Risorse
Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
-
Copyright © 2005- ..::*www.moldrek.com*::.. All rights reserve (Tutti i diritti riservati)