Ricette
Ricette Cucina Nel Mondo!

AFRICA GEOGRAFIA
Africa informazioni sulla geografia...africa centro-occidentale, orientale, settentrionale e meridionale africana.

Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
Ricette per categoria
+ Bevande
+ Antipasti
+ Primi Piatti
+ Secondi Piatti
+ Contorni
+ Dessert
+ Salse e Condimenti
+ Bimby
Microonde
Melagrana
Curarsi con le erbe
Pizze
Dimagrire
+ Nutrizione
Accelerare Metabolismo
+ Diete
Tabelle Calorie
Calcola Peso Forma
+ Alimentazione
Le Vostre Ricette
Siti partner
Scommesse
Altri...
Partner

Vota questo sito su migliorsito.com
TOPlist
Balli
+ Balli Caraibici
Meteo
+ Previsioni Meteo
Tutto Su Internet
+ Automobili
Dizionario o Vocabolario
+ Geografia
+ Giochi
+ Musica
+ Scommesse
+ Sports

ABRUZZO INFORMAZIONI
 Pagina: 1 2 3 4 Pagina: 4  

Africa centro-occidentale:

Il Sahel ("sponda" in arabo) è la fascia compresa tra il deserto del Sahara e la zona delle piogge: è percorsa da fiumi sui quali si trovano i principali insediamenti, presenta piogge stagionali con una vegetazione che va dal deserto alla savana; nelle zone più aride la desertificazione è accompagnata da disastrose carestie.
L'Africa Equatoriale è ricoperta dalla foresta pluviale ed è formata da un tavolato che degrada verso la costa del Golfo di Guinea e dalla conca del bacino del Congo.

Il clima è equatoriale con abbondanza di precipitazioni durante tutto l'anno.

L'Africa Occidentale è un'area con grandi differenze geografiche, di biodiversità e di culture. Il continente africano è principalmente orientato su un asse nord-sud, con una sporgenza ad ovest, e questa parte sporgente può essere considerata l'Africa Occidentale.

La costa di questa parte di Africa è sul meridionale Oceano Atlantico, la maggior parte della quale nel senso est-ovest. Porzioni di questa costa erano conosciute con i nomi di Costa del grano, Costa d'oro e Costa d'Avorio. La tratta degli schiavi fu molto attiva in quest'area; la maggior parte degli Afro-americani discende da schiavi trasportati dall'Africa Occidentale.

Le zone costiere hanno per la maggior parte clima tropicale, e una cintura di foresta tropicale seguiva una volta la costa attraverso questa fascia. il Nord e le terre continentali sono occupate dalla savana, e quind    i addentrandosi dal Sahel.
Map of Africa with the western countries highlighted

Le Nazioni di quest'area (con l'ex potenza colonizzatrice che li controllava) confinanti con l'Atlantico, da nord-ovest a sud-est sono:

* Benin, ex Dahomey (Francia)
* Côte d'Ivoire (Costa d'Avorio) (Francia)
* Gambia; lungo il Fiume Gambia, racchiuso nel Senegal (Regno Unito)
* Ghana (Regno Unito)
* Guinea (Francia)
* Guinea-Bissau (Portogallo)
* Liberia
* Mauritania (Francia)
* Nigeria (Regno Unito)
* Senegal (Francia)
* Sierra Leone (Regno Unito)
* Togo (Germania, Francia)

I paesi senza sbocco sul mare sono:

* Burkina Faso (Francia)
* Ciad (Francia)
* Mali (Francia)
* Niger (Francia)

Anche Saint Helena, un territorio del Regno Unito, è compreso.

A volte anche il Camerun viene considerato come facente parte dell'Africa Occidentale.

I confini coloniali che si riflettono negli attuali confini fra le nazioni dell'area non tenevano conto dei gruppi etnici e delle linee culturali, e spesso dividono singoli gruppi etnici tra due o più stati.

Africa orientale:

Terra di pianure, laghi e monti con una stretta e bassa fascia costiera, la Tanzania è il paese più esteso dell'Africa orientale. Il territorio è quasi interamente costituito da un altopiano, in parte semi-desertico e in altre zone coperto dalla savana e da radi arbusti. Le montagne più alte della Tanzania - il Meru (4556 m) e il Kilimanjaro (che è la cima più elevata dell'Africa con i suoi 5895 m) - sono situate nella regione nord-orientale, lungo il confine con il Kenya.

In nessun'altra parte del mondo potete vedere gnu, gazzelle, zebre e antilopi in branchi altrettanto numerosi - e il fatto che la Tanzania sia composta principalmente da pianure rende molto facile l'avvistamento degli animali selvatici. Ospitando alcune delle riserve più grandi del mondo, il paese vanta anche una delle maggiori concentrazioni di elefanti, bufali, coccodrilli, ippopotami, licaoni e scimpanzé.

Alle condizioni geografiche estremamente varie del paese va imputata l'esistenza di diverse regioni climatiche. La quota elevata dell'altopiano tempera notevolmente quello che sarebbe altrimenti un clima tropicale e in molte località può fare abbastanza fresco di notte. La fascia costiera lungo l'Oceano Indiano e le isole al largo della costa - Pemba, Zanzibar e Mafia - hanno invece un clima caldissimo, umido e tropicale, mitigato dalle brezze marine, e soltanto le pendici dei monti situati nella regione nord-orientale beneficano di un clima quasi temperato per buona parte dell'anno. Un periodo decisamente sconsigliabile per un viaggio in Tanzania è la lunga stagione delle piogge, da marzo a maggio, quando piove quasi ogni giorno; c'è un'altra, più breve stagione delle piogge da novembre a gennaio.

L'Africa Orientale è costituita da un tavolato con altitudine media elevata sul quale si trovano laghi molto profondi e svettano le cime vulcaniche più alte del continente. La regione è ricoperta dalla savana dove vivono elefanti e leoni, giraffe e gazzelle; verso nord degrada in praterie e deserto.

Il clima è equatoriale al nord e subtropicale secco nella fascia centrale con forti escursioni termiche diurne. Le piogge portate sono scarse all'interno e al nord, mentre sono più abbondanti sulla costa orientale e sui versanti delle catene montuose.

Africa settentrionale:

La costa occidentale è dominata dai monti dell'Atlante dal quale scendono fiumi brevi.
Il Sahara è il deserto più esteso della Terra, una distesa di sabbia che viene spazzata dal ghibli, il vento del deserto.
Ad oriente il deserto è attraversato dal Nilo, le cui acque hanno permesso lo sviluppo della civiltà egiziana.

Il clima è desertico a sud, con forti escursioni diurne e scarse precipitazioni, mediterraneo lungo la costa, con piogge più abbondanti a nord-ovest.

Africa meridionale:

L'Africa Meridionale è costituita da un altopiano circondato sulla costa da rilievi, in particolare a sud-est, e presenta una grande varietà di vegetazione.

Il clima è subtropicale secco a nord nella fascia centrale e mediterraneo sulla costa meridionale, con forti escursioni termiche diurne. Le piogge portate dagli alisei (venti costanti da sud-est)  sono scarse all'interno e più abbondanti sulla costa sud-orientale.
 Pagina: 1 2 3 4 Pagina: 4  
Ricette regionali italiane
+ Piemonte
+ Valle D'Aosta
+ Liguria
+ Lombardia
+ Veneto
+ Trentino Alto Adige
+ Friuli Venezia Giulia
+ Emilia Romagna
+ Toscana
+ Marche
+ Umbria
+ Lazio
+ Campania
+ Abruzzo
+ Molise
+ Puglia
+ Basilicata
+ Calabria
+ Sicilia
+ Sardegna
Ricette internazionale
+ Europa
+ Medio Oriente
+ Asia
- Africa
+ Info
+ Nord America
+ Sud America
+ Oceania
Tutto gratis
+ Carta Geografica
+ Inviti e Partecipazioni
+ Url
+ Tutto gratis
Antivirus
+ Antivirus
Risorse
+ Agriturismo
+ Assicurazioni
+ Finanza
+ Risorse
Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
-
Copyright © 2005- ..::*www.moldrek.com*::.. All rights reserve (Tutti i diritti riservati)