Ricette
Ricette Cucina Nel Mondo!

SCALA DI RIDUZIONE
Le informazioni sulla costruzione di una cartina geografica...La rappresentazione della superficie terrestre...La scala di riduzione.

Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
Ricette per categoria
+ Bevande
+ Antipasti
+ Primi Piatti
+ Secondi Piatti
+ Contorni
+ Dessert
+ Salse e Condimenti
+ Bimby
Microonde
Melagrana
Curarsi con le erbe
Pizze
Dimagrire
+ Nutrizione
Accelerare Metabolismo
+ Diete
Tabelle Calorie
Calcola Peso Forma
+ Alimentazione
Le Vostre Ricette
Siti partner
Scommesse
Altri...
Partner

Vota questo sito su migliorsito.com
TOPlist
Balli
+ Balli Caraibici
Meteo
+ Previsioni Meteo
Tutto Su Internet
+ Automobili
Dizionario o Vocabolario
+ Geografia
+ Giochi
+ Musica
+ Scommesse
+ Sports
Mappa geografica: la scala di riduzione, scala riproduzione
CARTA GEOGRAFICA - INFORMAZIONI
 Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Pagina: 2  

LA RAPPRESENTAZIONE DELLA SUPERFICIE TERRESTRE

La scala di riduzione
Poiché, a causa della forma della Terra, è impossibile realizzare una carta geografica che ne riproduca l’aspetto riportando l’esatta distribuzione di terre e mari, essa dovrà essere rimpicciolita secondo un determinato rapporto, detto SCALA DI RIDUZIONE, la quale esprime, appunto, il rapporto tra la distanza di due punti misurata sulla carta e la distanza corrispondente misurata sulla superfice terrestre. Una scala di riduzione può essere numerica e grafica.
Nella scala numerica, il rapporto tra una lunghezza misurata sulla carta e la corrispondente lunghezza sulla superficie terrestre, è espresso sotto forma di divisione (1:N) in cui il numeratore (1) rappresenta l’unità e il divisore (N) esprime il numero di volte di cui le distanze reali sono state ridotte sulla carta. Cosi, ad esempio, «scala 1:100.000», si legge: scala uno a centomila, vuol dire che ad 1 cm misurato sulla carta corrispondono 100.000 cm, ossia 1 Km, sul terreno. Dato che questo rapporto è espresso sotto forma di divisione, è evidente che la scala di una carta geografica sarà tanto più grande quanto più piccolo è il divisore, e viceversa. Ad esempio, 1:100.000 è più grande di 1:500.000. Infatti, la superfice terrestre ha subito una riduzione di 100.000 volte nel primo caso e di 500.000 nel secondo caso. Pertanto un elemento qualsiasi della Terra, come una città o un monte, nella prima carta appare molto più grande e più ricco di particolari che nella seconda. 1:100.000
.
1 cm = 1 Km
Oltre alla scala numerica, spesso sulle carte è riportata anche la scala grafica, cioè la rappresentazione grafica del rapporto numerico di riduzione.
Si tratta di due segmenti paralleli divisi in tanti tratti uguali, detti unità grafiche, su ciascuno dei quali è segnalata distanza reale che sulla Terra corrisponde ad 1 cm della carta. In tal modo il calcolo è più facile ed immediato.

È da tener presente che la scala, sia numerica che grafica, si riferisce esclusivamente alle lunghezze e non alle aree corrispondenti, le quali aumentano, invece, in ragione proporzionale al quadrato delle lunghezze. Se si passa, infatti, a considerare le aree, nella carta con scala 1:10.000, ad 1 cm di lunghezza corrisponde un'area di 100.000.000 cm2, mentre su una carta con scala 1:5.000 ne corrisponderà una di 25.000.000 cm2.
 Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Pagina: 2  
Ricette regionali italiane
+ Piemonte
+ Valle D'Aosta
+ Liguria
+ Lombardia
+ Veneto
+ Trentino Alto Adige
+ Friuli Venezia Giulia
+ Emilia Romagna
+ Toscana
+ Marche
+ Umbria
+ Lazio
+ Campania
+ Abruzzo
+ Molise
+ Puglia
+ Basilicata
+ Calabria
+ Sicilia
+ Sardegna
Ricette internazionale
+ Europa
+ Medio Oriente
+ Asia
+ Africa
+ Nord America
+ Sud America
+ Oceania
Tutto gratis
+ Carta Geografica
+ Inviti e Partecipazioni
+ Url
+ Tutto gratis
Antivirus
+ Antivirus
Risorse
+ Agriturismo
+ Assicurazioni
+ Finanza
+ Risorse
Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
-
Copyright © 2005- ..::*www.moldrek.com*::.. All rights reserve (Tutti i diritti riservati)