Ricette
Ricette Cucina Nel Mondo!

GEOGRAFIA ECONOMICA
Tutto sulla geografia economica on line con un semplice click per sapere la storia, economica, le specializzazioni della geografia e molto altro..

Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
Ricette per categoria
+ Bevande
+ Antipasti
+ Primi Piatti
+ Secondi Piatti
+ Contorni
+ Dessert
+ Salse e Condimenti
+ Bimby
Microonde
Melagrana
Curarsi con le erbe
Pizze
Dimagrire
+ Nutrizione
Accelerare Metabolismo
+ Diete
Tabelle Calorie
Calcola Peso Forma
+ Alimentazione
Le Vostre Ricette
Siti partner
Scommesse
Altri...
Partner

Vota questo sito su migliorsito.com
TOPlist
Balli
+ Balli Caraibici
Meteo
+ Previsioni Meteo
Tutto Su Internet
+ Automobili
Dizionario o Vocabolario
- Geografia
+ Giochi
+ Musica
+ Scommesse
+ Sports
Geografia: storia della geografia cenni storici geografici.
CRESCITA GEOGRAFICA ECONOMICA
 Pagina: 1 Pagina: 1  
 Pagina: 1 Pagina: 1  

La geografia economica

Introduzione
Ramo della geografia che studia le modalità secondo le quali si organizza l’economia delle società umane nello spazio terrestre; essa studia anche gli effetti che le attività economiche producono nel paesaggio.
Lo studio della distribuzione delle diverse forme di economia nello spazio risale agli inizi stessi della disciplina geografica, in quanto non si può dare conto della varietà del mondo se non si considerano i diversi modi degli uomini per sfruttare le risorse naturali e per organizzare il lavoro produttivo a seconda delle diverse possibilità offerte dall’ambiente naturale. Ad esempio certe coltivazioni agricole sono possibili soltanto là dove ci siano delle condizioni adatte, le quali possono anche favorire o meno l’impiego di tecniche intese a facilitare o incrementare il lavoro produttivo. Come si comprende, anche in geografia economica vi è una visione di tipo deterministico, che fa risalire alle condizioni naturali la diversità delle forme economiche, e una visione più filtrata dai fattori umani, come le forme di organizzazione del lavoro, l’importanza o meno degli strumenti tecnici, i rapporti squisitamente culturali fra richieste materiali e capacità di produrle ecc.
L’imporsi di fattori come questi dipende dalla storia, ed ecco la visione storica o storicistica delle forme economiche, già proposta dai filosofi dell’antichità, e che nel XIX secolo ha trovato in Karl Marx una delle sue sistemazioni più coerenti e complete. Egli ha parlato di “modi di produzione”, dando risalto all’organizzazione del lavoro per spiegare la diversità delle economie. Ha parlato in particolare di economie “primitive”, di economie “antiche”, “schiavistiche”, “feudali”, “asiatiche”, “capitalistiche”, in ognuna delle quali l’intero sistema economico si regge sul ruolo assunto dalle diverse figure sociali. Ad esempio nei sistemi agricoli basati sull’irrigazione, come nella Cina antica o nell’Antico Egitto, la gestione dell’intero meccanismo produttivo è nelle mani del sovrano, che provvede al funzionamento del sistema irrigatorio e dei meccanismi idraulici; al di sotto di lui sta la massa docile e obbediente dei coltivatori, i quali però possono anche subire l’imperio vessatorio del sovrano, dio in terra.
Nel mondo capitalistico il fattore decisivo che muove il sistema economico produttivo è il capitale, gestito da chi persegue con le sue imprese le attività produttive e quindi è in grado di asservire i lavoratori. Ma più che a questi fattori “storici” la geografia economica è interessata ai giochi delle determinazioni spaziali, ai condizionamenti imposti dalla distribuzione nello spazio dei vari fattori (risorse, manodopera, mercato ecc.). Le analisi in proposito mostrano talora l’esistenza di regole che assumono una sorta di perfezione geometrica, come può essere indicato ad esempio dal diagramma di Van Thunen, dove il rapporto di una località abitata con i suoi dintorni è in stretta funzione delle distanze più convenienti rispetto alle attività che vi si praticano; o come in altro modo risulta nel diagramma di Christaller, che mostra la distribuzione generale dei centri nello spazio in funzione dei principi di comunicazione, di mercato, di produzione, che eleggono un centro di primo rango intorno al quale si distribuiscono regolarmente i centri secondari che si suddividono geometricamente (la forma è esagonale) lo spazio.
La geografia economica non studia solo le norme in cui si esplica l’economia nello spazio; studia e analizza inoltre le diverse produzioni che si hanno nelle varie regioni e anche, sempre più oggi, nell’intero pianeta: il quale, grazie agli scambi che vi si intrecciano, è sempre più un unico sistema economico, anche se al suo interno c’è una varietà di situazioni che è pari alla varietà degli ambienti e delle società, con disparità enormi tra i cosiddetti paesi avanzati, partecipi della prima industrializzazione, e i paesi detti “in via di sviluppo”. Questi formano una classe tutt’altro che omogenea: per alcuni di essi si può parlare di condizioni catastrofiche, data l’assoluta incapacità delle società locali di sopperire, con le proprie produzioni, ai bisogni più elementari di sopravvivenza.
La geografia economica studia quindi i grandi sistemi e i sistemi locali, senza tuttavia scindere gli aspetti puramente economici da quelli sociali, ambientali, storici e tecnologici. Essa di recente ha avuto rappresentanti di grande spicco e che hanno dato contributi fondamentali alla disciplina. Tra i maggiori va considerato il geografo francese Pierre George, le cui chiarificazioni sugli aspetti sociali hanno arricchito le prospettive della geografia economica. Fondamentali sono stati i valori di Gunnar Myrdal sul sottosviluppo e i paesi del Terzo Mondo.
Ricette regionali italiane
+ Piemonte
+ Valle D'Aosta
+ Liguria
+ Lombardia
+ Veneto
+ Trentino Alto Adige
+ Friuli Venezia Giulia
+ Emilia Romagna
+ Toscana
+ Marche
+ Umbria
+ Lazio
+ Campania
+ Abruzzo
+ Molise
+ Puglia
+ Basilicata
+ Calabria
+ Sicilia
+ Sardegna
Ricette internazionale
+ Europa
+ Medio Oriente
+ Asia
+ Africa
+ Nord America
+ Sud America
+ Oceania
Tutto gratis
+ Carta Geografica
+ Inviti e Partecipazioni
+ Url
+ Tutto gratis
Antivirus
+ Antivirus
Risorse
+ Agriturismo
+ Assicurazioni
+ Finanza
+ Risorse
Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
-
Copyright © 2005- ..::*www.moldrek.com*::.. All rights reserve (Tutti i diritti riservati)