Ricette
Ricette Cucina Nel Mondo!

RICETTE DI CUCINA
Gli ingredienti, la preparazione ed altre informazioni sulla ricetta.

Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
Ricette per categoria
+ Bevande
+ Antipasti
+ Primi Piatti
+ Secondi Piatti
+ Contorni
+ Dessert
+ Salse e Condimenti
+ Bimby
Microonde
Melograno
Curarsi con le erbe
Pizze
Dimagrire
+ Nutrizione
Accelerare Metabolismo
+ Diete
Tabelle Calorie
Calcola Peso Forma
+ Alimentazione
Le Vostre Ricette
Siti Partner
Altri...
Partner
Balli
+ Balli Caraibici
Meteo
+ Previsioni Meteo
Tutto Su Internet
+ Automobili
Dizionario o Vocabolario
+ Geografia
+ Giochi
+ Musica
+ Scommesse
+ Sports
INDICE DELLE RICETTE
 Pagina: 1 Pagina: 1  
 Pagina: 1 Pagina: 1  
Brodetto All'anconetana (2)
Categoria: Primo

Ingrediente principale: Pesce
Calorie: (6 persona)
note: Luogo: Marche. Luogo: Ancona.
Ingredienti:

1500 G Pesce Assortito
500 G Pomodoro
Olio D'oliva Extra-vergine
1 Cipolla
Aglio
1/2 Bicchiere Aceto Di Vino Bianco
Prezzemolo
Sale
Pepe
Preparazione:

In un coccio rosolare la cipolla sottile; unire un battuto d'aglio e prezzemolo, lo scorfano e i pomodori pelati a pezzetti; unire sale e pepe. Passare al setaccio lo scorfano una volta cotto e rimetterlo nella casseruola unendo gli altri pesci a cominciare da seppie e calamari, e via via gli altri secondo la cottura richiesta. Appena prende bollore spruzzare d'aceto e cuocere per 20 minuti. Servire un po' denso sul pane. Il brodetto all'anconetana deve risultare un po' denso a fine cottura; viene servito tradizionalmente sul pane scuro, ma nulla vieta che venga utilizzato come un succulento condimento per la pasta. Nel caso allora in cui vi si vogliano condire degli spaghetti, si dovrà aver cura di far addensare di meno la preparazione tenendola un po' più liquida; l'aceto invece dovrà essere omesso del tutto. Variante: brodetto recatanese: la preparazione di base di questo piatto è quella del brodetto all'anconetana, ma non vi compare il pomodoro, bensì lo zafferano selvatico o zafferanella. L'aceto viene omesso, mentre i pesci vengono infarinati prima di essere messi in casseruola. La preparazione che ne risulta è così anche più densa del brodetto all'anconetana, con un caratteristico colore bronzeo. Lo stesso tipo di preparazione la si trova lungo tutto il litorale marchigiano.
Per poter scaricare la ricetta premere qui sotto
Download
Ricette regionali italiane
+ Piemonte
+ Valle D'Aosta
+ Liguria
+ Lombardia
+ Veneto
+ Trentino Alto Adige
+ Friuli Venezia Giulia
+ Emilia Romagna
+ Toscana
- Marche
- Marche
+ Info
+ Vacanze
+ Chat
+ Sagre Marche
+ Incontri Vacanze
+ Folclore Marchigiano
+ Feste marche
+ Agriturismi Marchigiani

+ Umbria
+ Lazio
+ Campania
+ Abruzzo
+ Molise
+ Puglia
+ Basilicata
+ Calabria
+ Sicilia
+ Sardegna
Ricette internazionale
+ Europa
+ Medio Oriente
+ Asia
+ Africa
+ Nord America
+ Sud America
+ Oceania
Tutto Gratis
+ Carta Geografica
+ Inviti e Partecipazioni
+ Url
+ Tutto gratis
Antivirus
+ Antivirus
Risorse
+ Agriturismo
+ Assicurazioni
+ Finanza
+ Servizi
Riferimento
Un ringraziamento a Giorgio Musilli di dbricette
Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
-

Copyright © 2005- ..::*www.moldrek.com*::.. All rights reserve (Tutti i diritti riservati)