Ricette
Ricette Cucina Nel Mondo!

RICETTE DI CUCINA
Gli ingredienti, la preparazione ed altre informazioni sulla ricetta.

Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
Ricette per categoria
+ Bevande
+ Antipasti
+ Primi Piatti
+ Secondi Piatti
+ Contorni
+ Dessert
+ Salse e Condimenti
+ Bimby
Microonde
Melograno
Curarsi con le erbe
Pizze
Dimagrire
+ Nutrizione
Accelerare Metabolismo
+ Diete
Tabelle Calorie
Calcola Peso Forma
+ Alimentazione
Le Vostre Ricette
Siti Partner
Altri...
Partner
Balli
+ Balli Caraibici
Meteo
+ Previsioni Meteo
Tutto Su Internet
+ Automobili
Dizionario o Vocabolario
+ Geografia
+ Giochi
+ Musica
+ Scommesse
+ Sports
RICETTE DELL'UNGHERESI

Mappa Europa

Austria
Belgio
Svizzera
Germania
Danimarca
Spagna
Finlandia
Francia
Grecia
Ungheria
Irlanda
Olanda
Norvegia
Polonia
Portogallo
Romania
Russia
Svezia
Gran Bretagna o Regno Unito
Ex Iugoslavia

Ricette Europee

Ricette Austria
Ricette Belgio
Ricette Svizzera
Ricette Germania
Ricette Danimarca
Ricette Spagna
Ricette Finlandia
Ricette Francia
Ricette Grecia
Ricette Ungheria
Ricette Irlanda
Ricette Olanda O Paesi Bassi
Ricette Norvegia
Ricette Polonia
Ricette Portogallo
Ricette Romania
Ricette Russia
Ricette Svezia
Ricette Gran Bretagna
Ricette Ex Jugoslavia
 Pagina: 1 Pagina: 1  
 Pagina: 1 Pagina: 1  
Insalata Gellért
Categoria: Contorno

Ingrediente principale: Barbabietole
Calorie: (4 persona)
note: Luogo: Ungheria.
Ingredienti:

1000 G Barbabietole
Aceto Di Vino
30 G Rafano (o Ramolaccio O Crèn)
Zucchero
Succo Di Limone
30 Cl Maionese
Senape Francese
Sale
Cumino
Pepe Di Caienna
Alcune Foglie Insalata Lattuga
Prezzemolo
Preparazione:

Quest'insalata è la creazione di Károly Gundel, cuoco e buongustaio famosissimo dell'inizio di questo secolo e membro di una famiglia molto nota di alberghieri e ristoratori ungheresi. Negli anni Novecento la famiglia aveva preso in affitto l'Albergo Gellért (Gherardo) ancor'oggi esistente, ecco l'origine del nome dell'insalata. Lavate bene le barbabietole e cuocetele in molta acqua a fuoco dolce, finché diventeranno tenere. Ora pelatele e tagliatele a fettine. Nel frattempo avrete preparato una salsa abbondante di aceto, sale, zucchero e ramolaccio con l'aggiunta di mezzo litro d'acqua. Fate macerare le barbabietole una giornata intera nella salsa. Il giorno dopo, scolate, tagliate le barbabietole a striscioline e prima di servirle mettetele nell'insalatiera dove avrete versato la maionese insaporita con pepe di Caienna, succo di limone e senape. Decorate i bordi del piatto con foglie di lattuga verde e sopra mettete qualche foglia di prezzemolo.
Per poter scaricare la ricetta premere qui sotto
Download
Ricette regionali italiane
+ Piemonte
+ Valle D'Aosta
+ Liguria
+ Lombardia
+ Veneto
+ Trentino Alto Adige
+ Friuli Venezia Giulia
+ Emilia Romagna
+ Toscana
+ Marche
+ Umbria
+ Lazio
+ Campania
+ Abruzzo
+ Molise
+ Puglia
+ Basilicata
+ Calabria
+ Sicilia
+ Sardegna
Ricette internazionale
+ Europa
+ Medio Oriente
+ Asia
+ Africa
+ Nord America
+ Sud America
+ Oceania
Tutto Gratis
+ Carta Geografica
+ Inviti e Partecipazioni
+ Url
+ Tutto gratis
Antivirus
+ Antivirus
Risorse
+ Agriturismo
+ Assicurazioni
+ Finanza
+ Servizi
Riferimento
Un ringraziamento a Giorgio Musilli di dbricette
Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
-

Copyright © 2005- ..::*www.moldrek.com*::.. All rights reserve (Tutti i diritti riservati)