Ricette
Ricette Cucina Nel Mondo!

RICETTE DI CUCINA
Gli ingredienti, la preparazione ed altre informazioni sulla ricetta.

Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
Ricette per categoria
+ Bevande
+ Antipasti
+ Primi Piatti
+ Secondi Piatti
+ Contorni
+ Dessert
+ Salse e Condimenti
+ Bimby
Microonde
Melograno
Curarsi con le erbe
Pizze
Dimagrire
+ Nutrizione
Accelerare Metabolismo
+ Diete
Tabelle Calorie
Calcola Peso Forma
+ Alimentazione
Le Vostre Ricette
Siti Partner
Altri...
Partner
Balli
+ Balli Caraibici
Meteo
+ Previsioni Meteo
Tutto Su Internet
+ Automobili
Dizionario o Vocabolario
+ Geografia
+ Giochi
+ Musica
+ Scommesse
+ Sports
INDICE DELLE RICETTE
 Pagina: 1 Pagina: 1  
Acciughe alla siciliana
Acciughe crude
Acciughe in pangrattato
Aceto siciliano
Agghiotta di pesce spada
Agghiotta di pesce spada 2
Aguglia alla sicula
Alici crude
Alici in pangrattato
Alivi chini
Alivi cunzati alla musco
Alivi siracusani scacciati
Arancine di riso
Arancini di risu o' ragù
Bavette al pesto di broccoli siciliani
Bianco mangiare (crema di mandorle)
Braciolettine di carne alla messinese
Bruschetta siciliana
Buccellato
Cannelloni del padrino
Cannoli alla siciliana
Cannoli alla siciliana 2
Cannoli alla siciliana 3
Carciofi imbottiti alla siciliana
Carciofi imbottiti alla siciliana 2
Carciofi ripieni alla siciliana
Carciofi ripieni alla siciliana 2
Carne murata
Carne murata 2
Cassata alla siciliana
Cassata alla siciliana 2
Cassata alla siciliana 3
Cassata siciliana
Cassateddi ugghiuti
Cassatelle bollite
Cefalo in graticola
Ciambelline siciliane
Cioccolata modicana
Cocktail di pompelmo e granchio
Cocomero alla siciliana
Coda di rospo alla siciliana
Copia di insalata di pollo alla siciliana
Costolette alla siciliana
Costolette alla siciliana 2
Cotolette di carciofi alla siciliana
Couscous
Crocchè
Cucciddatu
Cuscus agrigentino
Ditali alla sicula
Filetto siciliano
Frittata al tonno 2
Frittelle ripiene alla siciliana
Insalata di asparagi e gamberetti
Insalata di pollo alla siciliana
Involtini alla siciliana
Involtini alla siciliana 2
Involtini siciliani
Involtini siciliani 2
Maccheroni siciliani
Mascolini marinati
Melanzane alla siciliana
Melanzane imbottite
Melanzane imbottite 2
Melanzane imbuttunate
Merluzzo alla siciliana
Merluzzo alla siciliana 2
Mulinciani chini
Nanfia
Olive alla siciliana
Panelle
Panelle 2
Pasta alla siciliana
Pasta con il polipo
Pasta e melanzane alla siciliana
Pasticcini alla siciliana con nutella
Penne con melanzana e salsiccia
Peperoni imbottiti alla siciliana
Pesce spada alla palermitana
Pescestocco alla messinese
Pesto alla siciliana
Pesto alla trapanese
Pignoccata alla palermitana
Pitoni fritti alla messinese
Polipo lessato
Polpette di funghi siciliane
Pomodori ripieni alla siciliana
Sarde a beccafico alla palermitana
Sarde a beccaficu alla palermitana
Sarde ripiene alla siciliana
Scacciata-scaccia
Schiacciata siciliana
Sfincione
Spaghetti al pesto delle lipari
Spaghetti al pesto delle lipari 2
Spaghetti al pesto delle lipari 3
Spaghetti alla siciliana
Spaghetti con broccoli alla siciliana
Spaghetti con le acciughe alla siciliana
Spiedini di gamberoni alla palermitana
Spinaci alla siciliana
Stocco alla messinese
Timballo siciliano
Tranci di palombo rustici
Tranci di spada rustici
Trionfo di gola
Zucca fritta alla siciliana
 Pagina: 1 Pagina: 1  
Arancini Di Risu O' Ragù
Categoria: Primo

Ingrediente principale: Riso
Calorie: (8 persona)
note: Luogo: Sicilia. Luogo: Catania.
Ingredienti:

500 G Riso Vialone
50 G Farina
1/2 Bustina Zafferano
3 Uova
50 G Formaggio Pecorino Grattugiato
50 G Pangrattato
Olio D'oliva
Sale
Pepe
Per La Farcitura (ragù):
250 G Polpa Di Carne Trita
70 G Piselli Freschi Sgranati
1 Cipolla
80 G Concentrato Di Pomodoro
1 Gambo Sedano
100 G Formaggio Tenero A Tocchetti
Olio D'oliva
Sale
Pepe
Preparazione:

Cioè: arancini di riso al ragù. Lo stuzzicante profumo degli arancini, forse la più conosciuta specialità della rosticceria isolana, frammisto alle fresche e salse folate dello Stretto, saluta ogni nuovo visitatore nei confortevoli ristoranti o snack delle navi traghetto che fanno la spola tra Villa S. Giovanni e Messina. E' il primo saluto, quindi, della Sicilia per chi arriva in auto o col treno, ed il primo sapore, dove si possono riconoscere le seguenti influenze: quella araba, per aver fornito il riso e lo zafferano; la francese per il ragout; la spagnola per il pomodoro; e, prima ancora, la greca col canestrato fresco, il tenero formaggio che, a dadini, sarà frammisto al ragù nella farcia. Fino al secolo scorso gli arancini erano grandi come cocomeri, allorché a friggerli e ad infornarli erano i monaci del Convento dei Benedettini di Catania, come Federico De Roberto ci fa sapere nel suo romanzo storico I Viceré. Ora hanno la tendenza a diventare sempre più piccoli e si presentano appuntiti (quelli al ragù). Eccone la ricetta: bollire in acqua, e mai in brodo, il riso salando moderatamente e scolando al dente. Ancora caldo disporlo a fontana sul marmo per legarlo col pecorino grattugiato, lo zafferano sciolto in una tazzina d'acqua calda, e due uova battute. Quando l'impasto è ben amalgamato, il cuciniere plasma nella mano sinistra metà dell'arancino, preparando una nicchia, al centro, per accogliere una cucchiaiata di ragù precedentemente composto con carne trita, piselli, cipolla, pomodoro e gli odori necessari. Su questo intingolo viene adagiato un cubetto di formaggio canestrato fresco di circa due centimetri per lato, ed un po' di pepe, se il ragù non è pepato. Un'altra cucchiaiata di riso ricopre tutto e l'arancino viene adesso plasmato nella sua forma definitiva, stando ben attenti che il ragù non esca fuori. A questo punto viene passato nella farina, poi nell'uovo battuto e, quindi, nel pangrattato: così è pronto alla frittura, che avverrà in una capace padella con olio bollente (o strutto) dove galleggerà e acquisterà doratura. Sgocciolare l'olio di frittura e riporre gli arancini in una teglia (e non servirli subito, come fanno ormai i più), giacchè c'è ancora un'ultima raffinatissima operazione: un finissaggio in forno caldo per la smaltatura e asciugatura, che conferiscono all'arancino tutto il suo inconfondibile aroma. In onore a Messina, che più di ogni altra consorella città siciliana ha propagandato l'arancino, berremo il rosso Faro, profumato di zagara d'arance e di bergamotto.
Per poter scaricare la ricetta premere qui sotto
Download
Ricette regionali italiane
+ Piemonte
+ Valle D'Aosta
+ Liguria
+ Lombardia
+ Veneto
+ Trentino Alto Adige
+ Friuli Venezia Giulia
+ Emilia Romagna
+ Toscana
+ Marche
+ Umbria
+ Lazio
+ Campania
+ Abruzzo
+ Molise
+ Puglia
+ Basilicata
+ Calabria
- Sicilia
+ Info
+ Vacanze
+ Chat
+ Sagre Sicilia
+ Incontri Vacanze
+ Folclore Siciliano
+ Feste Sicilia
+ Agriturismi siciliani

+ Sardegna
Ricette internazionale
+ Europa
+ Medio Oriente
+ Asia
+ Africa
+ Nord America
+ Sud America
+ Oceania
Tutto Gratis
+ Carta Geografica
+ Inviti e Partecipazioni
+ Url
+ Tutto gratis
Antivirus
+ Antivirus
Risorse
+ Agriturismo
+ Assicurazioni
+ Finanza
+ Servizi
Riferimento
Un ringraziamento a Giorgio Musilli di dbricette
Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
-

Copyright © 2005- ..::*www.moldrek.com*::.. All rights reserve (Tutti i diritti riservati)